Promozione della Lingua dei Segni (LIS)

APPROVATO UN ODG DEL PD PER LA PROMOZIONE DELLA LINGUA DEI SEGNI QUALE FORMA DI INTEGRAZIONE SOCIALE E CULTURALE PER I SORDI  

Riconoscere i diritti delle persone non udenti e garantire a tutti la massima accessibilità. Con questo obiettivo durante l’ultima seduta dello scorso 30 maggio il Consiglio Comunale di Chieri ha sottoscritto e votato all’unanimità l’Ordine del Giorno proposto dal PD sul riconoscimento della Lingua dei Segni Italiana (LIS) per i sordi.

La Lingua dei Segni è una vera e propria lingua, un insieme strutturato ed organizzato di segni con una grammatica precisa, una sintassi ed una morfologia proprie, che vanno al di là della semplice gestualità di mani, corpo e viso; ed è uno strumento di comunicazione utilizzato dalle persone sorde in tutto il mondo.
La nostra Regione Piemonte, con Legge  n. 9 del 30 luglio 2012, ha introdotto le disposizioni per la promozione del riconoscimento della lingua dei segni italiana e per la piena partecipazione delle persone sorde alla vita collettiva; con ciò affermando che la LIS costituisce una forma di integrazione sociale e culturale per i sordi.

Con l’approvazione dell’Ordine del Giorno, il Consiglio Comunale ha voluto rimarcare  questo diritto naturale, e nel contempo sollecitare la Regione Piemonte alla pronta emanazione del Regolamento attuativo della Legge n. 9/2012, indispensabile per conferire concretezza alle politiche di promozione e sostegno indicate dalla stessa Legge.
A conclusione della votazione, il Consiglio Comunale ha accolto il Presidente della Sezione Provinciale di Torino dell’Ente Nazionale Sordi, sig. Serafino Timeo, che nel suo intervento ha spiegato il significato della LIS nel contesto sociale e la disponibilità dell’Ente alle varie forme di collaborazione con i Comuni.

OdG Lingua dei segni

Pubblicato in Articoli, RaccontiAmoChieri | Contrassegnato , , | Lascia un commento

CITTADINI A FIANCO DELLE ISTITUZIONI

Mobilitiamoci! Ci rivolgiamo a tutte quelle cittadine ed a quei cittadini che intendono difendere le #Istituzioni della Repubblica italiana che proprio in questi giorni hanno subito un attacco gravissimo da parte di forze politiche che si stanno cimentando in un “gioco” pericoloso per il nostro Paese.

Ritroviamoci, insieme e uniti, portate con voi una copia della Costituzione come manifestazione di solidarietà verso il Presidente Mattarella minacciato ed accusato talvolta anche da esponenti di diversi partiti politici.

E’ ora di reagire democraticamente, dimostrando la nostra solidarietà, con l’auspicio di riportare il dibattito politico ad una serena e civile dialettica.

APPUNTAMENTO IN PIAZZA CAVOUR (CHIERI), SABATO 2 GIUGNO ORE 17

2 Giugno 2018, piazza Cavour ore 17, Chieri

Pubblicato in RaccontiAmoChieri, Territorio | Contrassegnato , , | Lascia un commento

4 marzo – come si vota

Si vota il 4 marzo dalle 7 alle 23.
METTENDO UNA CROCE SUL SIMBOLO PD voterai automaticamente anche per i candidati del tuo collegio.

Camera Piemonte 1 Collegio 7 Senato Collegio 1

Pubblicato in Articoli | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

23 febbraio – incontro con candidati alle elezioni politiche

Pubblicato in RaccontiAmoChieri, Territorio | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Proposte candidature elezioni politiche 2018

Come richiesto dalla Federazione provinciale a tutti i circoli PD del torinese, ieri a Chieri si è riunita l’assemblea dei tesserati per decidere insieme quali possano essere i candidati migliori da proporre nel nostro collegio alle prossime elezioni politiche, che si terranno il 4 marzo.
Dopo un confronto costruttivo si è deciso di privilegiare chi possa davvero essere un riferimento per il territorio per la presenza e l’interesse dimostrato in questi anni. Le nostre indicazioni alla segreteria provinciale, che ieri era rappresentata da Nadia Conticelli, sono:

  • Gianna Pentenero e Alberto Avetta in quanto persone capaci di raccogliere consenso tra i cittadini grazie al lavoro svolto sul territorio
  • Manuela Olia, vicesindaco di Chieri, in quanto espressione locale, persona competente e dal peso politico riconosciuto.

Inoltre, nel corso della discussione sono emersi più volte riferimenti ai parlamentari uscenti Mauro Marino e Silvia Fregolent perché durante il loro mandato hanno saputo essere un riferimento anche per il territorio del nostro circolo.

Infine, la richiesta forte emersa dal circolo di Chieri, Riva e Baldissero Torinese è di essere coinvolti, consultati e ascoltati, anche con le modalità urgenti utilizzate per questa occasione, su temi importanti che si presenteranno nel prossimo futuro, assumendo questo metodo come prassi al fine di aumentare il coinvolgimento decisionale a cui il nostro circolo si è prestato volentieri.

Pubblicato in Territorio | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

BILANCIO 2018 – Quali novità

Pubblichiamo l’intervista all’assessore Paschero inerente il bilancio 2018: nessun aumento di tasse, riduzione del costo della TARI, oltre 8 milioni di investimenti, Chieri tra le 500 città più virtuose d’Italia.

5 minuti ben spesi…

Pubblicato in RaccontiAmoChieri | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento